Firenze 339 7824066 | Pesaro 333 3716793info@mabu-design.it

Le persone nascono con una preferenza per i volti

Post 3 of 3
il volto delle persone

Guardiamo dove la persona della foto guarda.

 

Le ricerche sul movimento oculare mostrano che se l’immagine di un volto guarda verso il prodotto di una pagina web, noi tendiamo a fare lo stesso. Bisogna però ricordare che il semplice fatto che una persona stia guardando qualcosa non significa che gli stia dando attenzione. Nel vostro approccio al web dovete dovete decidere se volete ottenere una connessione emotiva (la faccia che guarda dritto l’utente) o un’attenzione diretta (la faccia che guarda il prodotto).

Possiamo riassumere in questo modo l’effetto che un volto ha su un’immagine pubblicitaria:

  • Le persone riconoscono e reagiscono alle facce sulla pagina Web più velocemente di qualsiasi altra cosa sia sulla pagina.
  • Le facce che guardano dritto alle persone hanno un forte impatto emotivo su una pagina Web probabilmente perchè gli occhi sono la parte più importante del volto.
  • Se il volto di una pagina Web guarda verso un altro punto o un altro oggetto della pagina, gli utenti tenderanno a guardare anch’essi quell’oggetto. Ciò non significa necessariamente che vi abbiano posto attenzione, ma solo che hanno fisicamente guardato l’oggetto.
Ricerca tratta dal libro 100 cose che ogni designer deve conoscere sulle persone di Susan M. Weinschenk

Condividi sui social:

MENU